SITO IN AGGIORNAMENTO

Elite Basket Bond I

Elite Basket Bond I – Dicembre 2017

Descrizione operazione

L’Operazione è basata su:

  • Regime introdotto in Italia per le obbligazioni societarie emesse da società non quotate, c.d. «minibond» (art. 32 del Decreto 83/2012 convertito nella Legge 134/2012)
  • Legge sulla cartolarizzazione in Italia (Legge 130/1999)

Banca Finint collabora, dal 2016, con il programma ELITE di Borsa Italiana allo scopo di promuovere e fornire soluzioni di finanza alternative rispetto al tradizionale canale bancario alle società che fanno parte del programma. La stretta collaborazione con ELITE ha visto la nascita, alla fine del 2017, del primo strumento di finanziamento di "sistema" che prende il nome di Elite Basket Bond I.

L'operazione è stata la prima esperienza di finanziamento di un pool di aziende attraverso l'emissione di minibond che ha permesso alle singole realtà di accedere al mercato dei capitali. Sulla base dell'ottima esperienza e intesa raggiunta tra i team con l'Elite Basket Bond I, Banca Finint ed ELITE hanno stretto nel 2017 un accordo di partnership e Banca Finint è diventata Elite Partner. Come Elite Partner, Banca Finint si è impegnata a collaborare con ELITE per la promozione e lo sviluppo dei servizi offerti dal mondo ELITE alle società ad esso iscritte e viceversa ELITE sarà coinvolta nelle attività di co-marketing di Banca Finint nel caso di prodotti offerti alle società ELITE.

Obiettivi operazione

  • Soddisfare le necessità di finanziamento a medio/lungo termine degli Emittenti
  • Creare una struttura di finanziamento sistemica e standardizzata, per società appartenenti a diversi settori produttivi e diverse per dimensione
  • Permettere agli Emittenti di attingere a forme di finanziamento alternative a quelle tradizionali
  • Sperimentare una struttura innovativa che coinvolge investitori privati ed istituzionali
  • Soddisfare le preferenze d’investimento in PMI e Mid Cap degli investitori attraverso un portafoglio diversificato di emissioni raggruppate sotto il “cappello” di ELITE
  • Creare una piattaforma per future operazioni, partendo da questa operazione «pilota» e sfruttando le potenzialità del programma ELITE

Sintesi operazione

  • Ogni Emittente ha emesso un minibond
  • I minibond sono stati sottoscritti dalla SPV e non sono quotati
  • La SPV ha emesso una serie di titoli ABS, la cui remunerazione e rimborso nel tempo avverrà tramite la remunerazione e rimborso dei minibond
  • Il rimborso sarà inoltre garantito per il 15% da una riserva di cassa messa a disposizione dagli stessi Emittenti
  • I titoli ABS sono stati sottoscritti al 50% da BEI, al 33% da CDP, il resto da altri investitori professionali. Il collocamento è avvenuto in cooperazione e tramite la piattaforma Elite Club Deal
  • L’importo dei titoli ABS è pari all’importo complessivo dei bond ovvero 122 milioni di euro e la durata è di 10 anni e WAL 6,5 anni